I getti pressofusi vengono controllati e sottoposti alle successive lavorazioni meccaniche e di finitura.
Tutte le lavorazioni meccaniche vengono effettuate internamente:

  • TRANCIATURA
  • FORATURA
  • FILETTATURA
  • LAVORAZIONI CNC

Oltre alle lavorazioni meccaniche sopra elencate, il reparto di finitura interno di Torri Fonderie è in grado di svolgere trattamenti sui particolari pressofusi, quali:

  • SBAVATURA/SMERIGLIATURA: ha lo scopo di sgrossare e togliere dal getto pressofuso  bave o residui di fusione.
  • SABBIATURA: ha lo scopo di rimuovere mediante erosione la parte più superficiale del pezzo grazie all’abrasione ottenuta dal getto di sabbia ed aria.
  • BURATTATURA: ha lo scopo di rimuovere la “bava”, ossia i residui di substrato metallico.
  • VERNICIATURA: è tipicamente l’ultima delle lavorazioni di finitura.

Il ciclo è stato studiato per garantire alte resistenze alla corrosione su pezzi in pressofuso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *